Pagine

sabato 22 giugno 2013

Sulla mano destra..

Sono mancina, scrivo con la mano sinistra, la stessa che uso per mangiare e fare una miriade di altre cose. Dopo aver brillantemente superato il problema delle forbici alla scuola elementare, non ho più prestato attenzione alla questione finché non ho iniziato a viaggiare nei paesi arabi dove la mano destra è l’unica che conta e soprattutto quella che ognuno dovrebbe usare per mangiare.
All’epoca continuavo a giustificarmi dicendo, quando mi trovavo a mangiare in famiglia in particolare, che la mia mano forte è la sinistra, l’altra mano, quella sacra, non riuscivo ad utilizzarla. In realtà non mi sono mai sforzata perché non lo ritenevo importante, come non lo ritengo tuttora.
Appena prima di partire per il Ghana avevo letto da qualche parte e anche Khadi, una delle mie studentesse all’associazione, mi aveva detto che avrei dovuto piegarmi alla regola della mano destra per mangiare, altrimenti mi sarei sentita a disagio e lo avrei provocato anche alle persone che stavano condividendo con me il pasto.
Maggie, la mia sorellina ghanese che ha tredici anni ma agisce già come una donna matura, si occupa degli affari della casa e di vendere acqua, gelati, bibite varie dopo scuola, è mancina come me ma mangia con la destra e come lei molti altri mancini.
Allora, dopo che mi è stato detto che passare un qualsiasi oggetto ad un’altra persona con la mano impura è molto scortese, dopo aver sentito dire svariate volte “Sorry for the left” ho deciso di sforzarmi e mangiare con la mano giusta, ovviamente non se devo usare le posate perché è troppo difficile e tremo come una foglia in autunno, ma per mangiare con le mani gli squisiti piatti della cucina ghanese e ce l’ho fatta.
Ogni tanto me lo dimentico, l’istinto primordiale dice qualcos’altro, però posso dire che riesco a mangiare con la destra, la vostra mano santa e pulita, la mia mano debole o inutile. Che passo gigante in avanti. Passato questo scoglio posso fare tutto insomma e voi provate a mangiare con la vostra sinistra.

2 commenti:

  1. Ma non sanno che è la mano degli artisti la sinistra? :-) bacio

    RispondiElimina
  2. E che il diavolo è mancino :-) bacio amo

    RispondiElimina